Indicatore LED

Gli indicatori luminosi a LED sono ideali per applicazioni commerciali e dell'industria leggera. Gli indicatori LED possono essere adatti per indicare lo stato di un circuito. Abbiamo una vasta gamma di spie LED, tra cui spia LED con filo, spia LED pin, spia LED perno a vite e spia LED Stitching che soddisfa ogni tipo di applicazione.

La nostra spia LED ha una robusta sorgente luminosa a diodo a emissione di luce che garantisce lunghe ore di servizio.

Leggi di più

categoria di prodotto

Cerca

Che cos'è un indicatore luminoso a LED?

 

L'indicatore LED è un mini indicatore luminoso con LED come illuminatore. Di solito è chiamato indicatore luminoso a LED o piccolo indicatore luminoso a LED.

Gli indicatori LED sono piccoli segnali visivi utilizzati in vari dispositivi elettronici e macchine per indicare lo stato di un particolare sistema o processo. Queste luci sono disponibili in una varietà di forme, dimensioni e colori e sono componenti essenziali nei dispositivi che richiedono l'interazione o il monitoraggio dell'utente.

Il tipo più comune di indicatore luminoso è la luce LED (Light Emitting Diode). Le luci a LED sono efficienti dal punto di vista energetico e hanno una lunga durata rispetto alle tradizionali luci a incandescenza. Sono anche versatili e possono essere utilizzati in una vasta gamma di applicazioni, tra cui l'elettronica automobilistica, industriale e di consumo.

Gli indicatori LED possono essere utilizzati per mostrare diversi stati o condizioni, come l'accensione o lo spegnimento, la durata della batteria, i messaggi di errore o persino i messaggi o le chiamate in arrivo. In alcune applicazioni, il colore dell'indicatore luminoso può cambiare per riflettere diversi stati o condizioni. Ad esempio, una luce verde può indicare che un sistema è in modalità operativa normale, mentre una luce rossa può indicare un errore o una condizione di avviso.

In molti ambienti industriali e commerciali, gli indicatori luminosi sono componenti critici nei sistemi di controllo e nei macchinari. Sono utilizzati per monitorare e controllare lo stato dei processi produttivi, indicando quando una macchina è in uso o necessita di manutenzione. Possono anche essere utilizzati per fornire segnali visivi agli operatori, consentendo loro di identificare rapidamente i problemi e intraprendere le azioni appropriate.

In conclusione, le spie luminose a LED sono un componente cruciale in molti dispositivi e macchine elettroniche. Forniscono segnali visivi rapidi e semplici, contribuendo a migliorare l'efficienza e ridurre i tempi di inattività. Con la loro versatilità ed efficienza energetica, gli indicatori luminosi sono un componente essenziale per una vasta gamma di applicazioni, dall'elettronica di consumo ai sistemi di controllo industriale.

spia FILN


Qual è la funzione dell'indicatore LED?

 

La funzione di un indicatore LED (Light Emitting Diode) è quella di fornire segnali o indicazioni visive dello stato o della condizione di un sistema o dispositivo. Gli indicatori LED sono comunemente usati per indicare quando un dispositivo è acceso o spento, per mostrare la durata della batteria, per visualizzare messaggi di errore o per fornire notifiche per messaggi o chiamate in arrivo.

Possono anche essere utilizzati nei sistemi di controllo e nei macchinari per monitorare e controllare i processi di produzione, per fornire segnali visivi agli operatori o per indicare quando una macchina è in uso o necessita di manutenzione. L'uso di indicatori LED consente un'identificazione rapida e semplice dello stato di un dispositivo, riducendo i tempi di inattività e migliorando l'efficienza.


Una descrizione dettagliata delle spie LED

 

1. Una spia LED è divisa in una spia LED in metallo e una spia LED in plastica in base al materiale.

indicatore luminoso a led in metallo indicatore luminoso a LED in plastica
I materiali della spia LED in metallo sono suddivisi in ottone, acciaio inossidabile e lega di zinco. Indicatore luminoso in metallo LAMPADA LED ha un aspetto atmosferico, la spia LED in lega di zinco può essere realizzata in una varietà di colori diversi, come il nero. Quindi, le spie LED industriali sono realizzate in metallo. Il guscio della spia LED in plastica è realizzato in materiale plastico, solitamente utilizzato negli elettrodomestici. La spia LED da 220 V viene utilizzata negli elettrodomestici cinesi, mentre gli elettrodomestici americani adottano la spia LED da 110 V. La spia 277V è anche una delle più comuni.

 


2. La spia LED è divisa in AC Indicatore luminoso a LED e DC Indicatore luminoso a LED.

  • La corrente della spia LED AC è AC, solitamente utilizzata tra 110 V e 750 V, come spie LED 240 V o spie LED 120 V (spie LED AC).
  • La corrente della spia LED CC è CC, solitamente utilizzata tra 3 V e 48 V, come una spia LED da 5 V o una spia LED da 6 V (spia LED CC).

3. Una spia LED è suddivisa in spie LED piccole e spie LED di grandi dimensioni in base alle dimensioni di montaggio.

4. Indicatore luminoso impermeabile

Se è necessario utilizzare un indicatore luminoso in acqua o in aree umide, è possibile scegliere un indicatore luminoso a LED impermeabile, che ha due tipi di impermeabilità IP67 e IP68.

Indicatore luminoso impermeabile


5. I colori delle spie LED possono essere suddivisi in spie LED monocromatiche e multicolori.

La spia LED monocromatica ha 5 colori come rosso, verde, giallo, blu e bianco, tra cui la spia LED rossa e le spie LED ambra sono le più comunemente utilizzate sul mercato.

Oltre a questi 5 colori, FILN può anche produrre una spia LED lampeggiante, ovvero il LED lampeggerà una volta acceso. L'ora e la velocità di lampeggio possono essere personalizzate.

La spia LED multicolore è divisa in una spia LED a due colori e una spia LED a 3 colori.

(1) La spia LED a due colori include una spia LED rossa e verde e una spia LED rossa e blu.

(2) La solita spia LED a tre colori è una spia LED rossa, verde e blu.


6. Tensione della spia LED

La tensione della spia LED può essere personalizzata in base alla richiesta del cliente per regolare il valore della resistenza. In generale, la resistenza 4/1500 ohm può essere utilizzata su spie LED 5V o spie LED 6 volt.

Se lo usi in macchina, scegli una spia LED da 12 V o una spia LED da 9 volt. Di solito, 12V adotta una resistenza di 1.8K, che è adatta per la tensione tra 5V e 12V.

Modello di resistenza Ambito di applicazione
Resistenza 3K 4/1 Adatto per indicatore luminoso a LED da 24 V CC o indicatore luminoso a LED da 28 V.
Resistenza 120K 4/1 Adatto per indicatore luminoso a LED da 110 V o indicatore luminoso a LED da 120 V.
Resistenza 200K 4/1 Adatto per indicatore luminoso a LED da 220 V o indicatore luminoso a LED da 230 V.
Resistenza 510K 2/1 Adatto per indicatore luminoso a LED da 380 V o indicatore luminoso a LED da 480 V.

Certificazione spia LED

a livello internazionale

La spia LED di FILN ha superato UL, CE, RSH e altre certificazioni internazionali.

Tutti i prodotti sono realizzati secondo il sistema di gestione della qualità ISO9001, garantendo la qualità e la coerenza dei prodotti.

FILN dispone di un laboratorio specializzato per test di indicatori luminosi a LED. Gli esperimenti possono essere condotti in una varietà di ambienti differenti e bisogni speciali.

FILN ha anche un team di ricerca e sviluppo di spie LED professionali, che possono personalizzare vari stili di spie LED per montaggio a pannello in pochi giorni 20.

laboratorio di prova delle spie

 


Come cablare le spie LED?

 

Innanzitutto, prendi una spia LED verde da 12V, una ventola da 12V e un alimentatore da 12V.

Collegare il cavo di alimentazione alla spia LED verde da 12 V, quindi collegare la ventola.

All'accensione, la spia LED 12V si accende e la ventola si avvia.

Quando l'alimentazione è spenta, si spegne e la ventola smette di funzionare.